venerdì 9 aprile 2021

La coscienza, unità fra Mente e Materia


La coscienza, unità fra Mente e Materia

Scienza e Fisica Quantistica

>> https://bit.ly/3dKxwWX

Siamo sull’orlo di una rivoluzione che non solo giunge dalle più recenti acquisizioni scientifiche, ma che arriva dal nostro stesso cuore, sollevando quel velo che a lungo ha oscurato la vera conoscenza.

Carmen Di Muro - 07/04/2021

Un velo che in realtà è un “campo integrale” di energia dinamica che permea ogni singola unità del nostro corpo e dell’universo, separando nient’altro che “noi da noi”.

Questa unità, alla base di mente e materia, è coscienza.

È questa che gestisce le funzioni più alte della mente, nonché la fonte delle informazioni che governano la vita. È il nostro cervello, il nostro cuore, la nostra memoria e, al contempo, l’impronta genetica del mondo in tutta la sua storia.

Mente, energia e materia

Le frontiere della scienza d’avanguardia, relative ai fenomeni quantistici non-locali nei sistemi viventi, ci stanno conducendo in un viaggio di esplorazione sempre più profondo nei misteri del mondo fisico, permettendoci di aprire il nostro panorama verso una visione complessiva e potente del cosmo e della nostra mente, ossia quella che li vede come un reticolo non localmente intrecciato, organicamente completo e autoreferenziale su ogni scala della loro esistenza, una rete dinamica ed integrata di campi energetici interdipendenti, regolata attraverso uno scambio di informazioni sottili a livello quantistico.

Ciò vuol dire che viviamo e respiriamo in un universo fatto di pensieri, un universo concettuale. Come ci ricorda J. Hagelin, noto fisico statunitense, nella meccanica quantistica l’idea di particella è sostituita dall’idea di funzione d’onda. E la funzione d’onda, ossia un vettore nello spazio lineare, è fatto della stessa sostanza di cui sono fatti i pensieri.

Attualmente, l’applicazione di teorie dinamiche non lineari alle neuroscienze sempre più ne da conferma, spostando il focus delle ricerche dal dominio neurochimico a quello di campo elettromagnetico, che apre la strada ad un livello della realtà in cui il pensiero viene considerato come il processo quantistico oscillatorio che emerge dalla profondità subcorticale alla superficie corticale, dando vita istante dopo istante a stati di coscienza (attività dei microtubuli), che gradualmente evolvono dal puro eccitamento di “forme” senza oggetti a rappresentazioni complesse. Esse integrano ed orientano l’insieme di attività mentali, fisiologiche e comportamentali verso direzioni specifiche o nuclei di significato.

Guide d’onda “emotive”

In tutto questo “gli affetti” si configurano come “archetipi” essenziali, configurazioni organizzate primarie, dei veri e propri “sistemi viventi di reazioni e attitudini” che si rivelano sia nell’azione comportamentale di schemi disposizionali (dominio oggettivo) sia di intensi sentimenti (do-minio soggettivo).

Tali configurazioni corrispondono a livello subatomico ad una struttura dinamica di vibrazioni quantistiche di campo globale, che si riverbera a livello neuronale all’interno delle strutture della linea mediana sottocorticale (CMS), di cui il cervello diviene stazione di trasformazione, collegando mente e materia e attualizzando i processi psicologici all’interno di una dimensione spazio-temporale lineare che definisce il pensiero. [continua...]

Articolo tratto da Scienza e Conoscenza n. 76 - Acquista la rivista per continuare la lettura

Scienza e Conoscenza n. 76 - Aprile-Giugno 2021 >> https://bit.ly/3dKxwWX

Rivista - Autori vari

www.macrolibrarsi.it/libri/__scienza-e-conoscenza-n-76-aprile-giugno-2021-rivista-cartacea.php?pn=1567


 

giovedì 8 aprile 2021

Scienza e Conoscenza n. 76 - Aprile-Giugno 2021


Scienza e Conoscenza n. 76 - Aprile-Giugno 2021

Rivista

>> https://bit.ly/3dKxwWX

Mente quantica

La nostra mente può entrare in connessione con la coscienza universale e interagire con la materia, modificandola.

La coscienza è un tutto: il nostro cervello, il nostro cuore, la nostra memoria e, al contempo, l’impronta genetica del mondo in tutta la sua storia.

Le frontiere della scienza d’avanguardia, relative ai fenomeni quantistici non-locali nei sistemi viventi, ci conducono in un viaggio di esplorazione sempre più profondo nei misteri del mondo fisico, permettendoci di aprire il nostro panorama verso una visione complessiva e potente del cosmo e della nostra mente, ossia quella che li vede come una rete dinamica ed integrata di campi energetici interdipendenti, regolata attraverso uno scambio di informazioni sottili a livello quantistico.

Ciò vuol dire che viviamo e respiriamo in un Universo fatto di pensieri, un universo concettuale un ordine implicito che muove le trame della manifestazione della vita contemplando la creazione di un ventaglio infinito di possibilità.

Scopri Scienza e Conoscenza n. 76 per comprendere gli incredibili poteri della Mente Quantica.

Indice

SPECIALE  MENTE QUANTICA

Il potere curativo della nostra mente - Gioacchino Pagliaro

Il cervello quantico - Jeffrey Satinover

I poteri della mente quantica - Carmen Di Muro

Ipercoscienza - A cura di Elena Sanda Chira

Serendipità e intuizioni nella scienza - Stefano Fais

Sincronicità e Coincidenze - Antonio Morandi

Q come quanto - A cura di Elena Sanda Chira 

Connessioni universali - Davide Fiscaletti

MEDICINA INTEGRATA

Sensibilità ai campi magnetici e salute - Fabio Burigana

Traumi transgenerazionali e tempo immaginario - Vincenzo Di Spazio, MD, Antonio Manzalini, Ph.D

La pelle è specchio dell’anima - Dott. Antonio Del Sorbo

Esprimersi per sopravvivere - Fabio Ghigi

Il nervo vago e la teoria polivagale - Valerio Pignatta

Menopausa: l’età d’oro - Intervista alla dott.ssa Roberta Raffelli, a cura di Romina Alessandri

FISICA E DINTORNI

Gli animali e i loro straordinari poteri - Antonella Ravizza

RUBRICHE

News di medicina integrata dalle pubblicazioni scientifiche internazionali - Valerio Pignatta

Psicologia quantistica - Carmen Di Muro

Funghi di lunga vita - Stefania Cazzavillan

La medicina è una sola - Stefano Fais

Scheda Tecnica

Editore Macro Edizioni

Data pubblicazione         Aprile 2021

Formato              Rivista - Pag 96 - 19,5 x 20,5 cm

ISBN      8878695246

EAN       9788878695245

 

Scienza e Conoscenza n. 76 - Aprile-Giugno 2021 >> https://bit.ly/3dKxwWX

Rivista - Autori vari

www.macrolibrarsi.it/libri/__scienza-e-conoscenza-n-76-aprile-giugno-2021-rivista-cartacea.php?pn=1567